Stemma Fiorenzuola

FIORENZUOLA

  •  
  •  

  •  

Abbonamenti 2014-15

  •  
  • CAMPAGNA ABBONAMENTI
  • U.S. FIORENZUOLA
  •  
  • Campionato di Serie D 
  • Stagione Sportiva 2014/15
  •  
  • La Società ha deciso di mantenere invariati i prezzi rispetto alla passata stagione in Eccellenza. Sono previsti abbonamenti ridotti per le donne e gli over 60, mentre i più giovani entreranno gratuitamente. Tante le promozioni dedicate agli abbonati, tra cui l’estrazione di un weekend per due persone e un’esclusiva maglietta sostenitore. E' possibile sottoscrivere l'abbonamento dal lunedì al venerdì, dalle ore 15.00 alle 18.30, presso la segreteria dello Stadio.  

 

Listino Prezzi Abbonamenti:

- Tribuna Centrale: 150 €

- Tribuna Laterale Coperta: 100 € 

- Gradinata Scoperta: 60 €

- Ridotto Over 60 anni: 50 €

- Ridotto Donne: 50 €

- Under 12 anni ingresso gratuito

 

Le interviste

Next Match

  • Campionato Serie D
  • Domenica 21 Dicembre, ore 14.30
  • U.S. Fiorenzuola - Ribelle
  •  

Visitatori on line

 53 visitatori online

Totale Visitatori Sito

Tot. visite contenuti : 101580

Richieste di Accredito

Le richieste di accredito per le partite casalinghe devono pervenire inderogabilmente al numero di FAX 0523-982615, entro 24 ore prima dell’inizio dell’incontro. La richiesta deve specificare:

· Società, Ente o altro Soggetto richiedente;

· Partita interessata e data;

· Numero di accrediti;

· Cognome e nome, date e luogo di nascita, qualifica dei beneficiari;

I nostri Sponsor


 



 


 

Sponsor elenco completo 

Amarcord - Come eravamo..

Giovedì 18 Dicembre 2014 22:22

 

Il punto della domenica

 

L'appena trascorsa giornata di campionato verrà ricordata  per il Rimini, che consolida il suo primato e vola  sempre più in vetta alla classifica, allungando sul gruppo delle dirette concorrenti.  La capolista  va sotto nella super sfida contro il Porto Tolle, ma a dieci minuti dalla fine ribalta il risultato, portando a casa la decima vittoria consecutiva. La Correggese viene fermata sul pareggio dal Montemurlo, come l'Este che non riesce ad andare oltre il 2 a 2 sul campo della Fortis Juventus. Il derby piacentino va al Piacenza, che risale in classifica e scaccia i fantasmi della crisi. Mentre al Fiorenzuola non resta che il rammarico di aver giocato una partita sotto tono e di non aver mostrato al Garilli il suo vero valore. Il prossimo turno, l’ultimo prima della pausa natalizia, vedrà tutta l’attenzione puntata  sul big match di vertice tra la capolista Rimini e l'inseguitrice Correggese. Vita facile per l'Este che ospita il fanalino di coda Romagna Centro, mentre il Porto Tolle giocherà in casa del Formigine. I cugini del Piacenza se la vedranno, nell’anticipo di sabato 20 dicembre (ore 14.30), in trasferta col Fidenza. Il Fiorenzuola ospiterà la penultima in classifica Ribelle. Sulla carta un avversario non irresistibile per gli uomini di Mister Mantelli, chiamati a conquistare i tre punti e a ben figurare davanti al pubblico del Comunale, prima della pausa invernale. Mercoledì scorso, nella fantastica cornice della Cascina Scottina, si è tenuta la tradizionale Cena di Natale. Presenti tutti i ragazzi della Prima Squadra e della Juniores, oltre allo staff e ai dirigenti rossoneri. Scambi di auguri e di regali hanno allietato la simpatica serata. 

 

 
Martedì 16 Dicembre 2014 19:43

 

Tombolata Natalizia

 

Sabato 20 Dicembre alle ore 20.30 presso il salone parrocchiale dello Scalabrini si terrà la Tombolata Natalizia. Tutti i tesserati e le loro famiglie sono invitate a partecipare numerose.

US Fiorenzuola 

 
Domenica 14 Dicembre 2014 20:56

 

Derby amaro per i Rossoneri

 

 

 

Piacenza - Fiorenzuola 2-0

Piacenza: Ferrari, Ruffini, Zagnoni, Tarantino, Colicchio, Di Maio, Volpe (34' st Minasola), Compiani, Bertazzoli (20' st Tiboni), Saber, Orlandi. A disposizione: Cabrini, Battistotti, Adiansi, Contini, Strozzi, Corso, Delfanti. All.: Monaco.


Fiorenzuola: Valizia, Donati (1' st Ratti), Fogliazza, Petrelli, Piva, Mazzoni, Masseroni, Sessi (27' st Casisa), Piccolo (1' st Franchi), Lucci, Guglieri. A disposizione: Comune, Legrenzi, Vaccari, Pighi, Caporali, Pizzelli. All.: Mantelli.

Reti: 10' pt Bertazzoli, 23' pt Volpe

Arbitro: De Tullio di Bari (assistenti Cultrera di Catania e Cortinovis di Bergamo)
Espulsi: al 25' st Luca Franchi per somma di ammonizioni.

Ammoniti: 15' pt Donati, 25' pt Volpe, 29' pt Saber, 10' st Franchi, 14' st Piva, 33' st Orlandi, 37' st Mazzoni.

 

 

Al Piacenza va il derby contro il Fiorenzuola, grazie a due reti nel primo tempo di Bertazzoli e Volpe. I biancorossi schierano due novità: Ruffini esterno di difesa a destra con Colicchio, Di Maio e Zagnoni a completare il reparto, a centrocampo c'è Saber al fianco di Tarantino e Compiani, in attacco tridente con Orlandi e Volpe a supporto di Bertazzoli. Il Fiorenzuola risponde col classico 4-3-1-2 con Sessi in cabina di regia, affiancato da Guglieri e Mazzoni, Masseroni sulla trequarti dietro a Lucci e Piccolo. In difesa ci sono Donati e Fogliazza esterni, Piva e Petrelli centrali, con Luca Franchi in panchina.

A dieci minuti dal fischio d’inizio il Piacenza passa subito in vantaggio: Fogliazza perde palla a centrocampo, Volpe salta Petrelli e crossa per Bertazzoli, che taglia sul primo palo e segna il gol del vantaggio (1-0). Il Fiorenzuola accusa il colpo e non riesce a reagire. Al 25' Bertazzoli ruba palla e lancia Volpe che sigla il raddoppio (2-0). Il Fiorenzuola fatica a trovare il bandolo della matassa e non riesce a creare azioni pericolose, dall'altra parte il Piacenza preme e si rende pericoloso con un colpo di testa di Zagnoni ed una discesa di Saber sulla sinistra.

Mantelli tenta di cambiare le carte in tavola per dare una scossa ai suoi e nella ripresa cambia Donati e Piccolo per Ratti e Luca Franchi. Ma a rendersi pericoloso è sempre il solito Lucci che dopo due minuti impegna Ferrari. Sembrano i presupposti per un buon secondo tempo per i rossoneri, tuttavia il Piacenza non si scompone e contiene in modo ordinato gli assalti del Fiorenzuola. Per i rossoneri a complicare ulteriormente le cose arriva al 70' la seconda ammonizione per Luca Franchi e la conseguente espulsione. Per il Piacenza Tiboni entra al posto di Bertazzoli, Minasola per Volpe. Nel finale Lucci prova a riaprire la partita con un bel tiro, che sfiora il palo.

Dagli spogliatoi, Alberto Mantelli non è felice della prestazione della squadra “L'approccio alla gara non è stato corretto - afferma Mantelli – e di questo mi assumo tutte le responsabilità. Volevamo fare bella figura e questo ci ha bloccati, forse abbiamo sentito troppo questa partita. Il Piacenza oggi era più in forma e bisogna fare loro i complimenti. Noi non eravamo troppo contratti. Questo è un campionato difficile e per arrivare alla salvezza c'è ancora un cammino molto lungo”. Il capitano del Fiorenzuola, Dennis Piva, rincara la dose “La partita ha fatto vedere il Fiorenzuola più brutto dell'anno. Pazienza, le scoppole aiutano a crescere. Si deve voltare subito pagina, perché domenica abbiamo una partita importante con il Ribelle nella quale dobbiamo fare tre punti per passare un bel Natale”. 

 
Domenica 14 Dicembre 2014 09:47

 

Juniores: Correggese - Fiorenzuola

 

Correggese Calcio 1948:

Apri, Aieta, Micciche' (65’ Teggi), Di Napoli, Montipo', Blotta, Galasso, Montanari, Quitadamo, De Risi (50’ Cappellini), Fiele (46’ Fontanesi)

A disp.: Belletti, Bouhali, Melis.

All.: Claudio Treggia

 

U.S. Fiorenzuola 1922:

Colacicco, Leccacorvi (75’ Verbini), Bozzarelli, Keqi, Buonfantino, Pignatiello, Mignani (55’ Osio), Ginelli, Campana (70’ Pezza), Gardinali, Maggi.

A disp.: Pappalardo, Vecchi, Marchi

All.: Massimo Perazzi

 

Reti: 25’ Campana (Fio), 50’ Campana (Fio), 90’ Gardinali (Fio)

Ammoniti: Micciche' (Cor), Osio (Fio)

Espulsi: -

 

Cronaca Partita:

10’ -  dopo dieci minuti di studio su un campo in pessime condizioni, azione pericolosa dei padroni di casa con Montipo, che lancia a centro area dove Quitadamo fa sponda di testa per Fiele che controlla e tira, ma Colacicco è attento e para senza problemi;

20’ -  bella azione ospite con Mignani che serve Campana, il quale a sua volta passa a Gardinali che si libera di un uomo e prova la conclusione a giro sul secondo palo, ma la palla esce di poco;

25’ - vantaggio Fiorenzuola: su un disimpegno avversario Maggi si avventa sul pallone e lo ruba all'avversario, serve immediatamente Campana che dopo aver superato il diretto avversario di piatto deposita in rete, bravissimi Maggi e Campana, 0-1;

35’ - ancora occasione Fiorenzuola: Colaccicco rinvia dalla propria porta fino alla trequarti avversaria, dove arriva Campana che fa sponda e serve Maggi sulla sinistra, il mancino fiorenzuolano spara al volo e la palla esce di un soffio;

48’ - sugli sviluppi di un calcio d'angolo per i padroni di casa, Galasso mette a centro area e dopo un batti e ribatti la palla colpisce la mano di un difensore ospite: per l'arbitro non ci sono dubbi e concede il rigore. Sul pallone si presenta il neoentrato Fontanesi che sbaglia.

50’ - dopo il rigore sbagliato dalla Correggese, contropiede Fiorenzuola con i gemelli del goal Maggi- Campana. Palla che arriva al solito Maggi che lavora un ottimo pallone e serve a centro area dove bomber Campana arriva e di piatto non perdona, 0-2;
60’ - Ginelli serve Osio, dopo il controllo lancio illuminante di cinquanta metri per Maggi che controlla ma viene contrastato da un avversario e l'azione sfuma;

90’ tris Fiorenzuola: Osio recupera palla a metà campo e lancia in contropiede Gardinali, il quale vola diretto in porta e con un delizioso pallonetto batte per la terza volta Apri, 0-3

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 45

Ricerca nel Sito

Codice Etico

 

Scuola Calcio Academy

        

Fiorenzuola su Internet

 

 

 

 

Risultati e Classifiche di tutti i Campionati