Stemma Fiorenzuola

DAY CAMP FIORENZUOLA

 

Gita Juventus Stadium

  • L'US Fiorenzuola organizza il 3 Giugno, per tutti i ragazzi dell'Academy, una gita a Torino per visitare lo Juventus Stadium. Lo Stadium Tour con la guida riservata (durata 70 minuti) darà la possibilità di ripercorrere la storia e le vittorie della Juventus, in un'atmosfera unica. Si avrà accesso alle aree più esclusive come gli spogliatoi, la Tribuna Vip, le panchine, il tunnel d'ingresso giocatori, fino a giungere sul terreno di gioco. A seguire verrà visitato lo Juventus Museum (durata 50 minuti), dove si potranno ammirare le fotografie, i filmati, le coppe, le maglie e tutti i cimeli bianconeri.

  • Si partirà dal Piazzale dello Stadio Comunale alle ore 8.00 col pullman, pranzo al sacco al Parco Valentino e ritorno previsto per le ore 16.00 circa.

  • Si accettano le adesioni, con il contestuale pagamento della quota, entro il 10 maggio, presso la segreteria sportiva Accademy in via Barani (Renzo Barbieri 335-1747442). Il costo di partecipazione è di 30 euro, che comprende: il biglietto per Juventus Museum, il tour dello stadio con la guida riservata ed il pullman 

Le interviste

Next Match

  • Campionato Serie D
  • Domenica 26 Aprile, ore 15.00
  • U.S. Fiorenzuola - Piacenza Calcio

Visitatori on line

 18 visitatori online

Totale Visitatori Sito

Tot. visite contenuti : 123985

Richieste di Accredito

Le richieste di accredito per le partite casalinghe devono pervenire inderogabilmente al numero di FAX 0523-982615, entro 24 ore prima dell’inizio dell’incontro. La richiesta deve specificare:

· Società, Ente o altro Soggetto richiedente;

· Partita interessata e data;

· Numero di accrediti;

· Cognome e nome, date e luogo di nascita, qualifica dei beneficiari;

I nostri Sponsor


 



 


 

Sponsor elenco completo 

Amarcord - Come eravamo..

Lunedì 20 Aprile 2015 22:23

 

Convocazione Academy

 

In occasione della partita Fiorenzuola - Piacenza, di domenica 26 Aprile alle ore 15.00, tutti i tesserati dell'Academy sono invitati allo Stadio Comunale in divisa  per la Festa del Settore Giovanile Rossonero.

 

 
Domenica 19 Aprile 2015 21:03

 

Il Fiorenzuola sbanca l’Euganeo

 

San Paolo – Fiorenzuola: 0 - 3

 

 

 

 

 


San Paolo: Savi, Masiero, Bianchi, Benucci, Boscaro, Villatora, Veronese, Sambugaro, Marcolin, Mascolo, Lombardo. All. Antonelli

 

Fiorenzuola: Comune, Donati, Guglieri, Petrelli, Piva, Fogliazza, Mazzoni, Sessi, Franchi (60’ Piccolo), Lucci (67’ Di Dionisio), Pighi (83’ Ginelli). All. Mantelli

 

Reti: 9’ e 51’ Franchi (F), 19’ rig. Guglieri (F)

 

Mantelli aveva chiesto la massima concentrazione ed i tre punti ai suoi e così è stato. I rossoneri affondano il San Paolo Padova, grazie ad una doppietta di Franchi ed a un rigore trasformato da Guglieri. Un rotondo 3-0 che regala il terzo successo consecutivo agli uomini del Presidente Pinalli e tiene ancora aperta la porta ai play off.  

Agli indisponibili Pizzelli, Casisa e Valizia, si aggiungono gli infortunati Vaccari, Masseroni e Allepo, così in partenza Mister Mantelli schiera Comune in porta; Donati, Piva, Fogliazza e Guglieri a formare la linea difensiva; Mazzoni, Sessi e Petrelli a centrocampo; con Pighi avanzato a supporto delle due punte Franchi e Lucci, quest’ultimo preferito a Piccolo.

Il Fiorenzuola parte subito forte e dopo dieci minuti di gioco la partita è subito in discesa per Pighi e compagni:  Guglieri dalla sinistra pennella un cross millimetrico per la testa di Franchi che non sbaglia trafiggendo Savi per il gol dell’1-0. Passano altri dieci minuti ed il cross di Guglieri dalla sinistra viene intercettato dal braccio di Bianchi in area, per l’arbitro non ci sono dubbi ed assegna il calcio di rigore. Della battuta s’incarica lo stesso Guglieri che  non sbaglia, 0-2. 

Al 51’ di nuovo Fiorenzuola: Mazzoni opera un bell’assist per Franchi, il cui primo tentativo viene respinto da Savi, la palla ritorna però nuovamente tra i piedi del numero nove rossonero che non sbaglia, segnando la sua doppietta personale, 0-3. Calato il tris, il San Paolo Padova alza bandiera bianca e la partita è messa in ghiaccio, anche se nel finale Piccolo potrebbe segnare il quarto gol, ma l’intervento di Savi evita il peggio.

Un bel Fiorenzuola quello sceso in campo quest’oggi, autore di un’ottima prestazione, che fa ben sperare in vista del derby di domenica prossima col Piacenza Calcio. Da segnalare il ritorno al gol di Franchi ed il mito dei rigori sbagliati sfatato da Guglieri.

 
Domenica 19 Aprile 2015 20:16

 

ALLIEVI INTERPROVINCIALI

 

 

SALSOMAGGIORE CALCIO - U.S. FIORENZUOLA  1 - 2

 

Salsomaggiore: Circati, Morza, Rastelli ( 73' Guareschi), Cappello, Schiroli, De Luca, Sandru (73' Corsini), Taoussi, Vetri (70' Demanfredi S.), Melki, Andreoci

A disp.: Marrazzo, Cattaneo, Demanfredi M.

All.: Alberto Crinto

 

Fiorenzuola: Nocera (69' Casella),Jesini, Milosevic (75' Brodesco), Tahiraj (50' Bara), Macchetti, Marenghi (63' Villa), Guglielmetti (48' Zanelli), Pighi, Di Paolo, Parma (67' Zoni), Spagnoli (50' Franzini).

All.: Alessando Monnet

 

Ammoniti: Jesini (Fio), Circati (Sals)

 

Reti: 35' Andreoci (Sals), 59' Di Paolo (Fio), 66' Pighi (Fio)

 
Domenica 19 Aprile 2015 06:30

 

Obiettivo centrato, ora massimo impegno

 

 

 

Con il campionato ormai alle ultime battute, la salvezza conquistata aritmeticamente domenica scorsa ed il derby col Piacenza Calcio alle porte, Fogliazza e compagni si preparano alla trasferta contro il San Paolo Padova, squadra sulla carta non irresistibile,  posizionata al penultimo posto in classifica a 15 punti di distanza dai rossoneri.

A complicare le cose per Mister Mantelli ci pensa la lunga lista degli indisponibili, che per tutto il girone di ritorno ha attanagliato i fiorenzuolani. Insieme a Pizzelli, Casisa e Valizia il tecnico rossonero dovrà infatti fare a meno di Vaccari, Masseroni e Allepo, alle prese con problemi fisici di varia natura. 

Domenica non sono comunque ammessi cali di tensione o distrazioni, la società ha infatti ribadito l’intenzione di onorare col massimo impegno il campionato sino alla fine, nonostante l’obiettivo stagionale della salvezza sia già stato raggiunto con la vittoria ai danni della Fortis Juventus al Comunale, che ha permesso a Petrelli e compagni di raggiungere quota 45 punti ed allontanare di 10 lunghezze lo spettro play out.

Come sottolineato dal Vice Presidente Baldrighi “Tanti complimenti a tutti i ragazzi, che hanno centrato la salvezza  con quattro giornate d’anticipo, dopo un girone di ritorno costellato da tantissimi infortuni, che hanno creato non pochi grattacapi. Ora però dobbiamo continuare ad affrontare il campionato con la massima serietà, soprattutto nel rispetto di quelle squadre che devono ancora raggiungere i loro obiettivi. Domenica ci aspetta una trasferta sulla carta non proibitiva, ma che può riservare amare sorprese se affrontata sotto gamba. Il San Paolo Padova darà il cento per cento, lottando sino alla fine per conquistare punti vitali che lo smuovano dal penultimo posto in classifica, che significa retrocessione diretta in Eccellenza. Per loro sarà la partita della vita, in cui daranno l’anima, ed al Fiorenzuola non resta che giocare al massimo per uscire indenne da Padova.”

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 71